QUALITÀ E GENUINITÀ: TENDENZE VINCENTI

QUALITÀ E GENUINITÀ: TENDENZE VINCENTI

-

Centoventiduemila visitatori sono, per la trentatreesima edizione del SIGEP, un risultato molto positivo e ancor di più se si tiene conto della forte presenza di operatori internazionali, in aggiunta alla nutrita partecipazione da tutte le regioni italiane.
Sobrietà e concretezza hanno caratterizzato l'atmosfera della manifestazione fieristica e favorito la semina e la sottolineatura dei "valori" fondanti del mondo del gelato artigianale italiano, riletti nell'attraversamento di questa complessa fase mondiale e locale di crisi finanziaria, economica e sociale: al primo posto qualità, con l'obiettivo dell'eccellenza, materie prime genuine e ingredienti composti di alto profilo (preferibilmente DOP o IGP), riduzione degli additivi, attenzione all'informazione e alla comunicazione. Ciò implica importanti corollari: bloccare gli eccessi, ridimensionare il desiderio di stupire, moderare le stranezze, superare l'approssimazione; sono ormai superate le "novità a tutti i costi", i colpi di teatro al limite dell'esibizionismo.
Ora si va al sodo, vincono le motivazioni forti: chi fa ricerca guida la filiera che persegue come obiettivo il miglioramento dell'intero comparto del gelato artigianale italiano.

Continua a leggere l'articolo scaricando l'allegato.

Ottieni
informazioni

-

Contattaci per ottenere informazioni compilando il form di seguito
oppure chiamaci al numero +39 035 260360

 Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L.30 giugno 2003 196/2003